Donna partorisce rana.

Il quotidiano iraniano “Etemaad” ha pubblicato una notizia che potrebbe avere dell’incredibile. Sulle pagine del giornale infatti viene raccontata la storia di una donna che avrebbe dato alla luce una rana. A suffragio della notizia, che sembra uscita da un racconto di fantascienza, il giornalista autore dell’articolo cita fonti mediche che avrebbero certificato la presenza di  alcune caratteristiche umane nell’animale.

Il “concepimento” sarebbe avvenuto casualmente, mentre la donna nuotava in una piscina sporca dove erano presenti larve del piccolo anfibio verde. La donna in questione è già madre di due figli. Non è la prima volta che gli annali di medicina riportano casi del genere. Uno dei più famosi risale al 17mo secolo quando Catharina Geisslerin, una donna tedesca, vomitò un rospo presumibilmente concepito e cresciuto all’interno del suo corpo. In quel caso, però, l’autopsia effettuata sul corpo della donna non rivelò alcuna traccia animale che potesse confermare la teoria di una “maternita’ fuori dal comune”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *