cattiverie

Difficoltà (in)superabili

Su MTV vedo uno speciale su Britney Spears che sta finendo, mi colpisce una frase:"Il successo non è come tutti pensano, che venga all’improvviso e sia gratuito, è stato faticoso"

Cioè..

1. hai già una voce perfetta
2. la coltivi e senza bisogno di proporti ti invitano a fare trasmissioni
3. coltivi conoscenze nel mondo dello spettacolo
4. ti propongono di entrare in una band, di fare dischi, devi solo accettare
5. fai una canzone e guadagni milioni di dollari

Ora, nessuno dice che non sia stata una fatica stare ore in sala di registrazione per il disco di debutto…
Ma allora chi

– Non ha nessuna dote naturale
– non riceve nessuna offerta di lavoro, deve fare un concorso per averlo
– viene pagato da schifo
– fa un lavoro che non gli piace e/o ripetitivo se per caso riesce egualmente ad avere successo chi è, un mito delle folle? Un dio?

Evitiamo falsi miti, questi partono 100 metri avanti nella corsa della vita, e io non accetto che personaggi simili abbiano pure la fama di self-made.