In una scatola metallica

Entro nella metropolitana, mi metto ad una certa distanza dalle porte per non intralciare il passaggio di quelli che escono ed entrano.

E regolarmente qualcuno mi passa oltre per infilarsi in una zona dove ci sono più persone di quella da cui arriva.

Sono solo citrulli oppure è il complesso della sardina?

2 pensieri su “In una scatola metallica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *