cattiverie

I gradi dell’amore

Sul giornale gratuito City distribuito a Milano c’è una melensa rubrica di messaggini d’amore che ovviamente costano una pacca di soldi ma "vuoi mettere vedere il mio mex sul city??" perciò ce n’è un sacco.
Mi cade l’occhio su questa dichiarazione di una ragazza al suo ragazzo: "ti amo a 360 gradi"
Io risponderei: "E io ti amo a 90".