Perchè non sono nata uomo?

Mai come oggi me lo sto chiedendo ripetutamente.
Perchè noi povere sfigate dobbiamo morire di dolori a cadenza regolare?
Perchè noi povere sfigate dobbiamo soffrire per la ceretta o il silk epil?
Perchè noi povere sfigate dobbiamo patire le pene dell’inferno per far nascere qualcuno?
Perchè dobbiamo sempre apparire un minimo decenti mentre gli uomini si possono permettere di andare in giro trasandati come dei barboni?
Perchè se noi la diamo a un uomo la sera stessa siamo zoccole, mentre se un uomo si porta a letto la notte stessa una donna è un gran figo?

E gli uomini che fanno?
Gli unici obblighi pallosi che hanno sono quelli di farsi la barba al mattino e di dover sopportare qualche mese di astinenza durante la gravidanza della moglie (se sono fedeli, se non lo sono, non si pongono nemmeno il problema)
Prima c’era anche il militare, ma ora vi hanno tolto anche quello, bastardi.

Non credo nella reincarnzaione, ma se ci credessi spererei di nascere criceto, cavallo, carciofo..insomma qualsiasi cosa purchè di sesso maschile.

4 pensieri su “Perchè non sono nata uomo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *