Stop forzato

Lunedì restituirò la tessera al Politecnico.
Il che vuol dire che da quel momento finoa  quando Fastweb di m***a non avrà attivato la connessione, non avrò più Internet.
Subirò uno stop forzato e forse non tornerò più perchè se ci metterà più di una settimana passerò al suicidio.

Ma io sono fiducioso.
Addio per sempre.
Me

7 pensieri su “Stop forzato

  1. Rieccomi. Ho una chicca per te. Pago profumatamente fastvuebbb tramite acconto bancario (quindi si ciucciano i soldi per forza di cose). Per una manciata di giorni mi hanno sospeso i servizi (tutti, telefono incluso). Ho inviato fax su fax per giorni e giorni fino a quando non li ho ri-ri-ri-ri-ri-contattati e mi hanno detto “Signora, il fax risultava illegibile”. “Grazie idiota. Se non vi avessi contattato io avrei potuto continuare ad immaginarvi, riuniti in un brain storming, a contemplare un pezzo di carta bianco…” Idioti. E adesso mi piango una settimana di disservizi pagati, fax e monetine regalate all’internet point. Un consiglio: quando vuoi parlare con un operatore e ti si chiede di digitare il 4 tu ignorali e digita il numero corrispondente alla risoluzione del problema che a te non interessa affatto. Semplice ma efficace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *