cattiverie commenti opinioni

Le donne

Leggo su City di oggi:

Domanda:
Secondo una ricerca francese oggi sono le ragazze che ci provano con i coetanei.
Funziona davvero, oppure gli uomini preferiscono essere i "cacciatori"?

Fra le risposte (via sms):
– Credo che ci dobbiamo muovere noi, i ragazzi di oggi sono tutti rammolliti (Isa90)
– Funziona eccome! gli uomini di una volta non si trovano più, siamo femmine circondate di femminucce. (Nasa)
– Che mondo triste è diventato il nostro. Popolato da donne maschili e uomini effeminati dei quali è difficile, a volte, avere stima (Fra)

Ma allora!!
Ci avete rotto con gli psicologi, ci avete detto che vi dobbiamo rispettare, vi dobbiamo capire, e vai di seminari sulla psiche femminile.
Ci avete rotto dicendo che il maschio italiano è bello soltanto per le straniere, che i brutali rudi maschi tradizionali vi facevano schifo, che avremmo dovuto "imparare ad usare le buone maniere".
Dopo tutto ‘sto casino ci siamo raffinati, non arriviamo lì come bulldozer a rimorchiarvi, cerchiamo di capirvi e di assecondarvi, siamo delicati e sensibili (o perlomeno più di prima)
E mentre prima vi lamentavate degli uomini rudi e rozzi e maleducati e "che impudenti!", adesso vi lamentate che gli uomini "si sono rammolliti"?

Ma a voi donne andrà mai bene qualcosa?

Comunque quello che ne sa di più è Martino77 che sentenzia: "Preferisco cacciare ma qui le ragazze fanno un pò troppo le preziose e mi passa la voglia".
Caro amico, hai tutta la mia comprensione.