Le parole ed i fatti.

Un pò d’aria di casa.
Ed un modo di ricordare come sono e grazie a chi ed a che luogo d’origine sono come sono. Magari persino con una punta d’orgoglio.
Perciò perdonatemi il piccolo sipario pubblicitario; dal prossimo post torneremo alla normalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *