cattiverie pensieri sensazioni riflessioni vita

25 aprile

Oggi l’Italia è stata liberata e la gente dice che dovrei festeggiare.. cosa? Un evento che non mi appartiene? Un passato che non può tornare? L’unico motivo per cui voglio festeggiare e per cui vi auguro di festeggiare è che OGGI risolviate i vostri problemi di vita odierni, e vi liberiate di essi. A guardare troppo il passato si dimentica che c’è un presente da conquistare ed un futuro da controllare attraverso di esso.
Buona liberazione e buona vita.