commenti opinioni eventi importanti pensieri sensazioni riflessioni vita

Another turn

Oggi ho lasciato il mio primo lavoro. Facce pulite, gente simpatica, gentile, educata, professionale e disponibile che mi ha accompagnato per mesi attraverso stanchezza, depressione, crisi, esaltazione, sconforto e speranza.
Quasi mi dispiace non dovermi più alzare alle 6 di mattina per andare al lavoro, e non solo per i soldi e l’indipendenza ma perchè lavorare era una cosa che avevo fortemente cercato e voluto, e per il clima e l’affetto che mi circondava.
Ma nella vita si cambia pagina.
A me il compito di prendere ciò che di buono ho avuto da questa esperienza e farne buon uso.
A me il compito di prendere al volo l’occasione di fare di me qualcun’altro, qualcuno di nuovo e migliore.
Tentiamo almeno. E che Dio ci benedica.