cattiverie commenti opinioni

Non mi ricordo più cosa fosse l’ottimismo per Tonino Guerra nel famoso spot, ma oggi per me l’ottimismo è poter ringraziare il cielo perché:

  • non sono come l’ignoto ragazzo sulla metropolitana che tutto fiero di se stesso comunica all’amico: "Ho scaricato la ragazza." e poi rivela di averlo fatto via Messenger…
  • non è la mia fidanzata quella signorina che prendeva un caffè al bar e rivelava alle persone in sua compagnia la più grande disperazione che mai potesse incombere su di lei: perdere le puntate della prossima edizione di X-Factor…
  • non è mia madre quella signora che faceva il lavaggio del cervello alla figlia (di max 7-8 anni): "Obama sì che è bravo, lui fa solo la pace, non fa la guerra". Ma in che mondo vive?!? Anche Obama le direbbe di sintonizzarsi sulla realtà…
  • non è un mio amico quel tizio che decide di risolvere il problema del lavoro che non gli piace partecipando a Grande Fratello.

Forse anche io sto diventando ottimista in fondo…