commenti opinioni comunicazioni di servizio vita

Gradite sorprese

I cambiamenti migliori sono sempre destinati a passare sotto silenzio, ed io voglio evitarlo.
Ecco perchè faccio un post apposito per segnalarvi che a sinistra la voce "i miei libri" è un link diverso da quello precedente che ora porta ad una vera e propria community di lettori ed un sito molto bello che mi è piaciuto istantaneamente, grazie al quale probabilmente presto vedrete anche qualcosa di visibile su questo blog.
Da tempo cercavo qualcosa di simile ed è proprio una gradita sorpresa nonchè uno stimolo non solo a leggere ma a cercare fra i gusti altrui spunti per leggere ancora ed imparare sempre di più.
In una società dove tutto è visuale forse il ritorno alla carta è obsoleto ma utile al cervello. E farlo è anche una piccola controrivoluzione alla rivoluzione dell’apparire che ha eliminato dalla vita quotidiana la cultura e la riflessione.