cattiverie commenti opinioni vita

Cabaret: “Approvazione tesi”

Sto in piedi in un’aula piccolissima insieme ad altri 82375 "colleghi" aspettando che la mia richiesta di apertura tesi venga ufficialmente approvata. Vengono chiamati in ordine alfabetico quelli la cui domanda non ha avuto problemi di approvazione. Ovviamente non sono nella lista, ma di questo forse parlerò un’altra volta. In compenso assisto inerme alla seguente scena:

Professore: "Cozzi"

Uno studente: "Presente"

Professore riguarda l’incartamento con occhio insospettito.

Momento di silenzio.

Professore gira qualche pagina e poi si rivolge allo studente: "Cozzi… Laura?"

Risata generale.

L’incartamento successivo era di Cozzi Paolo, tutto torna alla normalità.