cattiverie vita

Vivo di fretta

Una fra le mie tante consuetudini è fare tutto di fretta, o meglio, fare tutto ottimizzando i tempi: buon risultato, minor tempo possibile. Mi piace risparmiare il tempo per fare altro, anche se poi non ho la minima idea di come impiegarlo questo tempo in più! Comunque sia è un’abitudine e per giunta una di quelle che non mi costa molto soddisfare.

Una delle situazione in cui preferisco muovermi di fretta è il viaggio sui mezzi pubblici. Odio perdere un tram/treno/bus, cerco sempre di ottimizzare i percorsi ed avere coincidenze con brevi tempi di attesa. Purtroppo c’è gente che sembra essere in mezzo alle scatole giusto perché si diverte ad impacciarmi nella mia… "impresa". Perché certi furboni devono stare sulla sinistra della scala mobile senza muoversi o andando a passo di lumaca quando io sto scendendo a tutta velocità? E cosa dire di quegli sveglioni che in un corridoio più stretto del normale bloccano il passaggio con la loro stazza, le loro borse della spesa o i loro passeggini/carrozzine/etc…? Sarà la solita carenza di buon senso e/o rispetto del prossimo? Sia quel che sia, ma non li sopporto…