Per una volta

…posso fare una cosa che non faccio mai. Scrivere di argomenti di cui parla la massa.

Lo faccio perchè è morto il mio comico preferito.

Chi non capisce come possa essere profondamente addolorato non ha mai visto i suoi sketch.

Come Giovannino Guareschi è riuscito a rendere la vita una commedia divertente.

E’ un’impresa epica ed imensamente faticosa.

Lo humor tipicamente inglese è il tipo di comicità che amo. Non mi piace sghignazzare ed al ridere spesso preferisco semplicemente sorridere.

Essere gentiluomini, essere persone per bene, non è piu una priorità per il mondo. Ma lo è PER ME.

E lo era PER LUI.

Oggi ho un motivo in piu per ignorare quello schifo generalizzato che chiamano televisione.

Grazie Raimondo, ed a presto.

3 pensieri su “Per una volta

  1. Infatti. Sono contento per lui, sono dispiaciuto per me che sono sempre piu isolato in una tribù di gente ormai vista alla stregua di alieni solo perchè cedo il passo alle donne alle porte. Una tribù che si assottiglia sempre più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *