commenti opinioni

Milano, I love you

Milano, metropolitana. Signore anziano e signora anziana entrano nel vagone pieno con aria stanca. Due soli posti liberi davanti a loro. Signora anziana si siede. Signore anziano sta per sedersi. Signore anziano guarda il sedile. Signora anziana sta già guardando anche lei il sedile, poi alza gli occhi ad incontrare quelli del marito. Sul sedile un adesivo “riservato disabili”. Nessun disabile in vista nel raggio di chilometri. Il signore anziano guarda la moglie. Poi si sposta un pò e si mette vicino a lei.

Ma in piedi.

I love Milano.