cattiverie

L’isola della felicità – a Milano (prezzi modici)!

In metro mi passano un volantino pubblicitario di un centro massaggi, “L’isola felice”. Ad occhio, pare proprio un’isola che rende felici, almeno alcune parti del corpo. Devo ancora comprendere appieno la necessità e la coerenza col contesto di inserire nel volantino immagini di ragazze orientali in sottoveste e calze a rete. Si accettano suggerimenti.