riflessioni stranezze

Piccoli messaggi inconsci

Si dice che quando una donna inizia a dimenticare a casa del proprio uomo spazzolini da denti, dentifrici, scarpe e altri indumenti stia inconsciamente tentando di attaccare il cappello al chiodo e accarezzando l’idea di stabilirsi in pianta stabile a casa del suddetto ignaro componente della coppia. Se la stessa cosa vale anche a ruoli …

Continue Reading
stranezze vita

Magie metropolitane

Questa mattina ho scoperto di stare con un mago. Ma non un mago di quelli tipo Silvan che fanno sparire le cose per finta grazie ad abili giochi di dita o innocui trucchetti. No, no. Niente di tutto questo. Io sto con un mago vero. Capace ci mettersi una sim appena comprata nella tasca della …

Continue Reading
senza categoria

Tutto è relativo.

Anche i problemi lo sono. Fino a sei mesi fa avevo una vita felice. Eppure la ritenevo piatta e monotona. Fino a sei mesi fa non sapevo cosa fosse il dolore anche se pensavo di averlo provato già chissà quante volte. Fino a sei mesi fa potevo permettermi di stare male per un esame andato …

Continue Reading
senza categoria

Hurt

"…If only I knew what I know today, ooh, ooh I would hold you in my arms, I would take the pain away Thank you for all you’ve done, forgive all your mistakes There’s nothing I wouldn’t do to hear your voice again Sometimes I wanna call you but I know you won’t be there…" …

Continue Reading