Esplorazione, un’ambientazione fantasy che evoca l’ultimo Zelda, un mistero da risolvere sono i tre ingredienti fondamentali di Lucen.

Il tuo villaggio è stato avvolto da una misteriosa oscurità ed i suoi abitanti non si possono più svegliare da un lungo sonno. Sta a te, l’unico superstite, indagare e farti strada in un vasto mondo alla ricerca di risposte.

Nonostante l’ambientazione e la grafica accattivanti questo titolo promette belle (si fa per dire) sorprese, visti i diretti riferimenti a Chtulhu ed al mondo Lovecraftiano (insomma un pò come The sinking city).
E le indicazioni a lato della confezione (virtuale) indicano elementi come gore, sangue… e chi più ne ha più ne metta.

Dati questi ultimi dettagli, è scontato che l’hype sia a mille.

Trovate il gioco su Steam.