Si parte da un incubo per finire in un altro, stavolta molto reale.

Gli indizi ormai stanno infittendosi ed il quadro che si forma è deprimente ma realistico.

Mancano però gli ultimi pezzi del puzzle.