Chernobylite è un survival horror che ti trasporta in una rilevazione 3D realistica (!) della zona di Chernobyl.
L’area è liberamente esplorabile. Tuttavia gli sviluppatori sostengono che questo titolo, meramente single player, sia fondato sulla storia.

Ciò è possibile grazie ad una formula narrativa non lineare e modulare, dinamicamente impattata da vari tipi di scelte:

  • il tipo di attrezzatura ed equipaggiamento scelti
  • la collaborazione o la competizione con altri sopravvissuti in zona
  • le scelte nelle azioni durante lo sviluppo della trama

Questi modificatori avranno conseguenze sulla giocabilità e la difficoltà nell’affrontare le minacce sovrannaturali che provengono da una realtà alternativa. Su di esse il protagonista potrà progressivamente scoprire sempre di più grazie a degli strumenti di analisi dell’ambiente e delle sostanze.

A chi non sia particolarmente fan di questo tipo di tema o non abbia come punto di riferimento la saga di S.T.A.L.K.E.R. credo che potrebbe comunque bastare la possibilità di combattere in uno scenario estremamente realistico e graficamente stupendo.

Trovate il gioco su Steam,