Questo articolo vi dimostrerà in modo incontrovertibile quanto sia pura la mia passione per i consigli che vi do.

Spiegare il perchè è facile: questo è un gioco che personalmente non mi piace e non è il mio genere.

Tuttavia, è innegabile la assoluta unicità del titolo in più campi.

Il genere e’ l’action platformer, con alcune caratteristiche distintive:

  • le armi utilizzate per attaccare ed uccidere il nemico sono vive e mutano forma e funzione in base al nemico
  • Il nostro personaggio è debole e acquisisce robustezza ed abilità attraverso l’assorbimento del nemico sconfitto. Ciò avviene tramite un buco nero che fa parte integrante del corpo. Assorbendo il nemico si assorbono anche le sue capacità, che bisogna poi essere in grado di utilizzare e gestire al meglio.
  • Il mondo di gioco è costituito da materia organica, modellato in 3D ma con una tecnica di rendering che lo rende un mix fra realistico e fumettoso
  • il meccanismo di gestione dello scontro è complesso e completo, con parry e mosse concatenabili sia a terra che in aria o da accucciati, con effetti diversi sul nemico.

Per convincervi guardate il trailer e noterete la precisione e lo stile della realizzazione. Non lo giocherò, ma non vedo l’ora di vederlo giocare.

Trovate il gioco su Steam.