Come streamer non voglio lavarmi le mani di una situazione che conosco e sto tenendo sotto controllo: l’incubo delle PR fra Blizzard, mondo occidentale e Cina.

Ecco perchè annuncio ufficialmente che sul mio canale Twitch dal prossimo appuntamento con Heroes of the Storm fino alla risoluzione della controversia campeggerà una bandiera di Hong Kong.

Mi scuso in anticipo per la visibilità ridotta del campo di gioco.