Procediamo verso la inevitabile sconfitta del malvagio mago, ma a ben vedere non è poi così malvagio, e non è poi nemmeno così mago.

E il castello non è un castello, l’orso non è che un orsetto…
Due realtà si fondono e si scontrano. Cosa succederà?